Notebook

Notebook 30: chiarimenti e conferme

Ho parlato di nuovo con Antonio per essere aggiornato sulla situazione. Carmela e Alberto avevano parecchie cose di cui parlare, e lei ha approfittato per raccontargli del suo vero padre. Non puoi pretendere che gli altri siano onesti, se tu non lo sei per primo. Inutile dire che Alberto è rimasto sconvolto. Già aveva faticato ad accettare il fatto che Sonia avesse fatto la escort, adesso scoprire che il suo vero padre era il primo amore di sua madre, lo aveva destabilizzato completamente.

Tanto per completare il quadro, Carmela gli aveva anche rivelato di aver intenzione di sposare Antonio, ora che si erano finalmente ritrovati. C’era abbastanza di che andare in crisi. Era ovvio che Alberto avesse bisogno di qualcuno con cui parlare, e da chi poteva andare, se non da Sonia?

Non saprò mai se Carmela l’abbia fatto di proposito per riavvicinarli, ma da quel poco che la conosco, giurerei che aveva previsto tutto. Con chi altri poteva confidarsi Alberto, se non con la donna di cui era innamorato? A Sonia del resto non era parso vero che lui la cercasse per parlare, anche se non si aspettava minimamente quello che le avrebbe detto. Non poteva proprio immaginarlo. Così hanno avuto modo di parlare, di riflettere insieme, di scoprirsi persi l’uno dell’altra, e di perdonarsi a vicenda. E soprattutto di ricominciare da zero, a dispetto di tutto, del passato di entrambi e di un futuro a dir poco incerto.

Il bello è che quando Antonio mi ha raccontato tutto questo, era stranamente sereno. Sembrava aver accettato l’idea che suo figlio sposasse Sonia. Forse perché Carmela gli aveva raccontato di quanto i due ragazzi fossero felici e innamorati, proprio come lo erano stati loro due da giovani. E poi lei aveva frequentato Sonia abbastanza da scoprire aspetti del suo carattere che certo Antonio non poteva conoscere.

Ora sono felice anch’io per Sonia. Dopotutto se Alberto l’ha perdonata, deve amarla davvero tanto, e spero che abbia cura di lei come merita. Sembra che abbiano deciso di andare a vivere in un’altra città, per evitare di incontrare ex clienti di Sonia. Alberto partirebbe tranquillo, ora che sua madre ha ritrovato l’amore della sua vita.

Rimaneva un’ultima formalità da soddisfare, per la tranquillità di tutti: l’accertamento di paternità. Certo ora che avevo conosciuto Carmela, non la pensavo più come prima, ora non avrei insistito con Antonio perché facesse il test, ma sia lui che Alberto hanno deciso che fosse meglio per tutti. In realtà Antonio non aveva mai avuto dubbi, ma Alberto aveva bisogno della certezza, prima di poter chiamare papà un perfetto estraneo.

Così si sono incontrati, all’insaputa di Carmela, e hanno fatto il test. In fondo è stato anche un modo per cominciare a conoscersi. Ora è ufficiale, anche se purtroppo Antonio non potrà mai dare ad Alberto il suo cognome, per via dell’identità di copertura. Ma alla fine, non importa a nessuno. Quello che conta davvero è che siano tutti felici.

Se penso a come erano diverse le cose solo qualche mese fa, mi sembra impossibile che siano cambiate tanto. Antonio era un uomo diverso, certo più libero, ma sicuramente meno felice. Ora ha una luce diversa negli occhi, e parla del futuro come qualcosa da costruire, non si limita più soltanto a scegliere il ristorante in cui andare a mangiare il giorno dopo. E per quanto riguarda me, la vita è cambiata in modo radicale. A cosa serve fare sesso ogni sera con una donna diversa, se poi non hai nessuno che cammina al tuo fianco? Ora c’è Francesca con me, ogni sera, ogni giorno, in ogni mio pensiero. E ci sarà per sempre, o almeno è quello che spero.

≈ ≈ ≈ ≈ ≈

Chi volesse leggere le puntate precedenti, può trovarle nel menù in alto, raccolte nella cartella “Notebook”.

Notebook 29: Sonia e Francesca

Standard

8 risposte a "Notebook 30: chiarimenti e conferme"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...