Racconti

Le avventure di una vigilessa

La vigilessa molto carina è impegnata a fare una multa, quando un bel ragazzo con la faccia da schiaffi si avvicina sfoderando un bel sorriso.
“Sta scrivendo una multa?”
“No, gli auguri di Natale, mi sto portando avanti. Quest’auto è in evidente divieto di sosta.”
Il ragazzo dalla faccia da schiaffi continua a sorridere.
“Come mai così acida già di mattina presto, l’ha fatta arrabbiare il suo ragazzo?”

La vigilessa molta carina lo guarda con aria di sfida.
“Io non sono affatto acida, è lei che è in divieto di sosta. Visto che c’è, perché non sposta la macchina?”
Il ragazzo continua a sorridere, sempre più divertito.
“Ormai mi ha fatto la multa, penso che la lascerò qua tutto  il giorno. Non mi conviene più spostarla. Ma lei è fidanzata?”
“Questi sono fatti che non le riguardano.”
“E per poterla vedere ancora, cosa devo fare?”
“Venga qui domani e lasci di nuovo la macchina in divieto di sosta.”
“Bene, ci sarò sicuramente. Per favore lasci la multa sotto il tergicristallo, non vorrei che me ne facessero un’altra. Ci vediamo domani allora.” dice il ragazzo dalla faccia da schiaffi, sempre sorridendo. Poi, mentre si allontana, si gira un attimo e conclude “mi raccomando, domani, arrivi puntuale.”

Standard

10 risposte a "Le avventure di una vigilessa"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...