L'edicola del 142

L’edicola del 142

Ancora notizie dal mondo, rigorosamente vere, ma talmente assurde da sembrare false. Buona lettura!

Innamorato dell’auto di papà

Londra – Si è follemente innamorato di una Austin Metro. Una passione travolgente per ruote, radiatore, tubo di scappamento e paraurti. Il caso è finito in mano agli psichiatri che l’hanno reso pubblico, tacendo i nomi dei soggetti coinvolti, su una rivista di settore. Protagonista un ventenne londinese dai bizzarri istinti sessuali. Le voglie del ragazzo sono esplose un pomeriggio, all’improvviso, alla vista della fiammante Austin appena acquistata dal padre. Dopo aver ottenuto il permesso di guidarla, il giovane è finito preda di una insana quanto irrefrenabile passione: al volante si eccitava, arrivando persino a fermarsi sul ciglio della strada per masturbarsi. Gli psichiatri che l’hanno avuto in cura gli hanno consigliato di continuare a farlo a bordo dell’auto, ma guardando la foto di una donna nuda. Il ragazzo ci ha provato, ma non è servito a nulla.

Video a luci rosse per gorilla

Tokio – Pare che in amore i gorilla siano molto pigri. E per risvegliare gli istinti sessuali di un esemplare che mostrava disinteresse per la propria compagna, i responsabili di uno zoo gli hanno somministrato una razione quotidiana di filmini a luci rosse, fatti arrivare appositamente dagli Stati Uniti. Nella gabbia del gorilla indifferente è stato predisposto un maxi schermo che trasmetteva più volte al giorno scene di accoppiamenti tra gorilla. Solo dopo parecchie proiezioni, pare che lo scimmione si sia deciso ad assolvere i propri doveri coniugali.

Geloso della moglie, si apposta nel bagagliaio

Lucca – Il solito amico gli aveva riferito che la moglie lo tradiva e lui, sperando di sorprendere i due amanti, si è nascosto nel bagagliaio dell’auto della donna. Lei però se n’è accorta e ha imboccato una stradina di campagna tutta buche, procurandogli ecchimosi e contusioni. Il marito geloso non ha potuto confermare il tradimento, ma ha pareggiato i conti: quando la donna si è finalmente fermata, dopo alcuni chilometri di quella strada infernale, è uscito dal bagagliaio e l’ha affrontata a sberle. Entrambi sono così finiti al pronto soccorso per farsi medicare.

Le notizie sono liberamente tratte da: Scoppia il maiale, ferito il contadino di Tiziano Resca e Paolo Stefanato.

Standard

15 risposte a "L’edicola del 142"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...