Calendario dell'Avvento

25 dicembre

Amiamo la semplicità con cui Caravaggio ha rappresentato la Natività, con questa immagine così umana di Maria, lontana dall’iconografia classica a cui siamo abituati: Maria sembra una bambina, come di fatto era per la sua giovane età, distrutta dalle fatiche del viaggio e dal dolore del parto, abbandonata qui in un atteggiamento non certo ieratico, ma in uno stato di prostrazione e di stanchezza molto realistico. Eppure, anche nella stanchezza, trova sollievo e conforto nell’abbraccio del bambino, con la tenerezza che ogni madre conosce. L’incanto e la meraviglia con cui i pastori assistono alla scena è per il miracolo stesso della vita e dell’amore, rappresentati da madre e figlio. Con questa immagine umile e al tempo stesso potente, spoglia di elementi decorativi e di richiami sovrannaturali, vi auguriamo di cuore un Natale sereno, qualunque cosa questo giorno significhi per voi.

Standard