Le parole degli altri

Epifania a Mosca

E infine arriva l’epifania, che tutte le feste si porta via!

Dal finestrino del treno Mosca mi appariva come una gran linea nera, dalla quale si innalzava una foresta di campanili e di cupole, che spiccavano sopra il rosso intenso di un cielo da cui era appena tramontato il sole. Era uno spettacolo fantastico e grandioso. Stefano Sommier

 

Standard